23/01/2023

Azionari positivi in apertura di settimana

I mercati azionari iniziano la settiman al rialzo proseguendo il rally di venerdì scorso: Tokyo chiude a +1,33%, Hong Kong a  +1,82% mentre  Seul guadagna lo 0,3%.  I mercati europei aprono a +0.3%.

Venerdì abbiamo assistito a un ampio recupero di Wall Street dopo due giorni al ribbasso, con i principali titoli tecnologici in primo piano e con l'indice SP500 che ha guadagnato l'1,89% (grafico a destra) e il Nasdaq il 2,66%.
tra i tecnologici si segnala il +6,41% di NVIDIA e il 5,34% di Google dopo l'annuncio del taglio di 12 mila dipendenti. Netflix ha guadagnato il 4,36% dopo la trimestrale.
Tesla ha chiuso a +4,91% e Microsoft a +3,57% in attesa della trimestrale di domani dopo la chiusura del mercato.
Il mercato obbligazionario ha perso terreno con il rendimento del Treasury decemmale a 3,48% e il TBond che ha chiuso a 130,60 mentre sul mercato dei cambi l'Euro ha guadagnato terreno finendo a 1,0860 e questa mattina lo troviamo a quota 1,0900 mentre lo Yen tratta a 130,00.

Oggi da fronte macro non si attendono dati macro significativi: nel pomeriggio acrmo la fiducia dei consumatori dell'area Euro di gennaio e un intervento di Cristine Lagarde.  E' anche una giornata tranquilla per le trimestrali, con solo Baker Hughes che riporta, mentre domani avremo quelle di società primarie come Johnson & Johnson e Microsoft.

© 2001-2022 CFS Rating Tutti i diritti sono riservati

I dati le informazioni e le elaborazioni sono proprietà di CFS Rating, nessuna garanzia viene data in merito alla loro accuratezza, completezza e correttezza.

I dati e le elaborazioni pubblicate nel presente sito non devono essere considerate un'offerta di vendita, di sottoscrizione e/o di scambio, e non devono essere considerate sollecitazione di qualsiasi genere all'acquisto, sottoscrizione o scambio di strumenti finanziari e in genere all'investimento.