09/11/2020

Goldman Sachs Global Economic Outlook

Goldman Sachs Global Economic Outlook

Abbiamo abbassato le nostre stime per la crescita mondiale nel 2021 al 6% in quanto la nuova ondata di coronavirus in Europa e negli Stati Uniti sta imponendo nuove lockdown, e ci attendiamo addirittura una contrazione del PIL in Europa nel corso del quarto trimestre di quest’anno.

Ci attendiamo però che la fase corrente di debolezza sarà seguita da una crescita più rapida al termine dei lockdown in Europa e quando arriveranno sul mercato i vaccini contro il Coronavirus, probabilmente in gennaio del 2021: la crescita nel secondo trimestre dell’anno sarà probabilmente elevata.

Attenzione!

Alcuni dei contenuti di questa parte di sito, prodotti da società differenti da CFS Rating, possono essere dedicati ad investitori professionali, sono diffusi solo a titolo informativo e non possono essere considerati in nessun caso sollecitazione all’investimento.
Continuando la navigazione dichiari di aver letto, compreso e accettato termini e condizioni del sito.

© 2001-2018 CFS Rating Tutti i diritti sono riservati

I dati le informazioni e le elaborazioni sono proprietà di CFS Rating, nessuna garanzia viene data in merito alla loro accuratezza, completezza e correttezza.

I dati e le elaborazioni pubblicate nel presente sito non devono essere considerate un'offerta di vendita, di sottoscrizione e/o di scambio, e non devono essere considerate sollecitazione di qualsiasi genere all'acquisto, sottoscrizione o scambio di strumenti finanziari e in genere all'investimento.